Da Napoli a Mauritius, la mia bici 'cattiva' è nata per le strade più difficili

LaRepubblica.it
Per andare in bici, nelle grandi città italiane e europee, bisogna essere 'cattivi'. O meglio determinati e pronti a strade difficili, imprevisti e ostacoli. Cambia la mobilità nel mondo, diminuiscono le auto e aumentano le due ruote...