Bad Bike al Motomondiale: un successo la partecipazione al Gp di San Marino

Bad Bike è sbarcata al Motomondiale! Lo scorso week end, 7-9 settembre, l’azienda italiana che dal 2010 opera sul mercato delle biciclette elettriche ha partecipato presso il Misano World Circuit Marco Simoncelli al Gran Premio di San Marino e Riviera di Rimini in qualità di sponsor di World Wide Race – Bester Capital Dubai, team di Moto3.

Ed è stato un fine settimana all’insegna delle emozioni. In pista i piloti spagnoli Jaume Masiá e Marcos Ramirez in sella alla KTM RC 250 GP hanno brillato per lunghi tratti. Masiá ha fatto i conti con la sfortuna cadendo quando era in terza posizione, Ramirez è stato protagonista di una gara in rimonta dalla 21esima alla decima posizione, scivolando quando era ormai a ridosso dei migliori.

Fuori dalla pista, i piloti hanno partecipato alle attività proposte da Bad Bike all’interno del suo stand. Maurizio Papa, titolare del marchio Bad Bike, ha regalato ai due piloti una bicicletta elettrica personalizzata: “Entrare nel circus del motomondiale è sempre una grande emozione, passione e amore per le due ruote si respirano nell’aria”, dice Maurizio Papa. “Abbiamo ottenuto nel nostro stand un grande successo di partecipazione, come era già avvenuto al Mugello. Questo è un mondo che si sposa perfettamente con la filosofia di Bad Bike”.